Darina Pavlova a Sofia per Max Marra

maxmarra

Un successo al di là di ogni ottimistica previsione quello realizzato oltre frontiera da Max Marra e la sua “Cieli di Cosmos”, solo exhibition fortemente voluta dal Sofia Arsenal – Museo per l’arte contemporanea della Bulgaria aperta fino al 6 ottobre prossimo. Oltre 200 persone tra star del cinema, imprenditori, critici, galleristi e noti personaggi pubblici tra cui si segnalano, oltre a Darina Pavlova imprenditrice di successo e Krassimir Ghergov, l’on. Maja Manolova, v.Presidente dell’Assemblea Nazionale che ha voluto personalmente omaggiare l’artista che l’ha guidata personalmente nella lettura delle proprie opere e del suo non colore: il bianco virgineo e vertiginoso e il nero, lo spazio del ‘temenos’, il luogo sacro dedicato alla preghiera, momenti di grande silenzio, la notte.

Curata da Anna Amendolagine e Luca Tommasi e promossa dall’Istituto Italiano di Cultura a Sofia, la mostra resterà aperta fino al 6 ottobre 2013 (Sofia Arsenal – Museo per l’Arte Contemporanea) grazie al contributo della Camera di Commercio Italiana in Bulgaria ed il sostegno di Certiluxe ® by Certi W ®; Masson Matiée ®; e Iaquinta assicurazioni. Catalogo pubblicato per i tipi di lge edizioni – Roma, Italia.

Share