Asse Mosca-Riga. Firmato accordo con Confindustria Russia

mosca-piazza-rossa-cremlino

E’ stato firmato lo scorso Dicembre in Riga un importante accordo di collaborazione e partnership tra Confindustria Russia, rappresentata dal Presidente Ernesto Ferlenghi e la Camera di Commercio Italiana in Lettonia, Associazione di Diritto Lettone, rappresentata dal Suo Presidente Giuseppe Lepore e da Kristine Vabule, Segretario Generale.

“Questo accordo si inserisce in un momento storico particolare, riferisce Tiziano Rodolfo Roseto, Vice Presidente della Camera di Commercio Italiana in Lettonia ed artefice dell’importante accordo. Le attuali relazioni tese tra Russia ed Unione Europea non devono penalizzare il sistema impresa italiano ed europeo, per questo cercare di creare importanti sinergie tra le imprese italiane in Lettonia (e nell’area Baltica in generale) ed in Russia riteniamo sia un segnale forte anche per la politica che sempre più spesso non tiene in buon conto l’esigenza ed i tempi dell’impresa.”

“Integrare le competenze e le relazioni delle nostre imprese, mettendo quindi a fattor comune i loro punti di forza, prosegue Ernesto Ferlenghi, Presidente di Confindustria Russia, è una grande opportunità per la crescita di tutti avendo a disposizione un mercato estremamente interessante”.
Allo studio a partire dal 2016 iniziative di promozione e missioni imprenditoriali specifiche con lo scopo di far crescere le relazioni tra i due Paesi e di conseguenza il business basandosi soltanto su una sana rete di relazioni.

Share