Ambiente, allarme per chiazza in mare a Taranto

marea_nera

La Capitaneria di porto ha inviato una pattuglia via terra e una motovedetta, che hanno riscontrato la presenza di una chiazza di vasta estensione lungo il litorale tarantino. Gli accertamenti chimico-biologici hanno poi permesso di stabilire che si tratta di microrganismi marini e in particolare della ‘Noctiluca scintillans’. Nessuna particolare tossicità è stata riscontrata in questi microrganismi in relazione all’eventuale contatto con l’essere umano.(Fonte CertineWs)

Share