Alimenti, Ecco la cioccolata anti obesità

cioccolata

Ad esempio è d’aiuto nei soggetti con la pressione alta, in chi ha una sensibilità all’insulina o livelli alti di colesterolo. Ma ora lo studio americano ha dimostrato che «l’assunzione frequente di cioccolata è legata a un abbassamento del valore del Bmi». La ricerca ha monitorato 1.018 uomini e donne in salute e senza malattie cardiovascolari, diabete o alti livelli di colesterolo ‘cattivò. I partecipanti, età media 57 anni, per il 68% uomini e con Bmi medio di 28 (indice di leggero sovrappeso), hanno consumato la cioccolata per due volte alla settimana e allo stesso tempo hanno svolto anche attività fisica per circa tre volte. I ricercatori hanno quindi misurato il valore di Bmi in 972 soggetti, osservando che «chi ha consumato il cacao con più frequenza, due volte a settimana, presentava un più basso valore del Bmi rispetto a quelli che ne consumavano di meno». (Fonte CertineWs)

Share