Un premio per chi meglio conserva la natura

DobAcquaEdErba_7v969h81[1]

La Commissione europea ha indetto il premio Natura 2000 per riconoscere l’eccellenza nelle migliori pratiche di conservazione del patrimonio naturale in Europa.
Natura 2000 è una rete di aree protette ad elevata biodiversità che copre circa il 20% del territorio UE ricco di flora e di fauna, dai faggeti di montagna della Repubblica ceca alle tartarughe delle zone umide della Polonia e ai delfini al largo della costa della Spagna. Oltre alla protezione del patrimonio naturale, questa rete assicura numerosi benefici sociali ed economici. I cittadini europei sono fermamente convinti dell’importanza della conservazione del patrimonio naturale, ma pochi di loro conoscono Natura 2000. Stando ai risultati di una recente indagine Eurobarometro, nove cittadini europei su dieci ritengono che il declino degli habitat naturali, la situazione di pericolo e il rischio di estinzione a cui sono esposti determinati animali e piante rappresentino un grave problema. La maggior parte dei cittadini (tra il 99% e l’83% a seconda degli Stati membri) ritiene che la protezione del patrimonio naturale sia molto importante per prevenire la distruzione di aree di grande valore sia in terraferma che in mare, ma solo il 27% degli intervistati ha sentito parlare di Natura 2000.
Il nuovo premio annuale ha lo scopo di porre rimedio a questa scarsa conoscenza da parte dell’opinione pubblica, mettendo in evidenza la varietà dei siti di Natura 2000 e riconoscendo l’eccellenza di un’ampia gamma di attività. Ogni anno saranno assegnati cinque premi in diversi ambiti, tra i quali comunicazione, azioni di conservazione, benefici sociali ed economici, conciliazione di interessi/percezioni, networking e cooperazione transfrontaliera.
I vincitori della prima edizione del premio Natura 2000 saranno annunciati nel maggio 2014, e i risultati da loro conseguiti saranno riconosciuti in una cerimonia di alto livello a Bruxelles.

CertineWs/MGD

Share