Startup Innovative, è stata aggiornata la documentazione per l’accesso alle agevolazioni

startup

Le Camere di Commercio, con il coordinamento del Ministero dello sviluppo economico, hanno recepito le modifiche alla definizione di startup – contenute nel Decreto Lavoro – che semplificano e ampliano i requisiti per l’accesso alle agevolazioni.

Le guide sintetiche aggiornate e il nuovo modulo di autocertificazione e iscrizione delle startup presso l’apposita sezione speciale del Registro delle imprese sono disponibili nella sezione “Startup innovative” del sito del MISE.

Il modello di autodichiarazione per la certificazione degli incubatori è rimasto, invece, invariato.

Share