Semina su sodo, l’ambasciata argentina organizza stage a Foggia

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Semina su sodo e agricoltura di precisione , riflettori sull’esperienza argentina e le prospettive di sviluppo in Italia. Sono questi i temi al centro della giornata “Nutrire il pianeta, curando la terra”, in programma a Foggia mercoledì 16/10/2013, in occasione della Giornata mondiale dell’alimentazione nella sede del Centro di Ricerca per la Cerealicoltura del CRA. Un incontro tecnico – scientifico (e attività in campo) organizzato dall’ambasciata argentina in Italia (in collaborazione con l’Istituto nazionale argentino per le Tecnologie Agrozootecniche, il Centro di Ricerca per la Cerealicoltura) indirizzato agli agricoltori e finalizzato a favorire uno scambio di conoscenze ed esperienze fra Argentina e Italia sul tema della semina su sodo e dell’agricoltura di precisione.
“La semina su sodo e l’agricoltura di precisione – anticipa il direttore del CRA-CER di Foggia, Roberto Papa – sono sistemi agronomici che caratterizzano in modo importante l’agricoltura argentina. In Argentina più di venti anni di esperienza di campo e di ricerca applicata hanno consentito di raggiungere conoscenze molto avanzate in materia di semina su sodo e di agricoltura di precisione, sia per ciò che riguarda gli aspetti più strettamente agronomici che quelli meccanici, tecnici e pedologici.
In Italia, al contrario, queste tecniche hanno cominciato a diffondersi in modo importante solo negli ultimi anni”.

Data, ora e luogo di svolgimento dell’evento:
16 Ottobre 2013, Ore 9.00-16.00
Centro di ricerca per la cerealicoltura, CRA-CER (FOGGIA)
S.S. 673 km. 25,200, 71122 – Foggia

CertineWs/MD

Share