I negozi vanno a rotoli

download

Affari mai così in basso per i commercianti, alla vigilia del Natale; le cifre ufficiali dei primi dieci mesi sono impietose: in Capitanata hanno chiuso 533 esercizi commerciali, denuncia un rapporto dell’Osservatorio di Confesercenti. A picco i negozi di abbigliamento e i ristoranti, settori in cui hanno chiuso i battenti rispettivamente 132 e 124 esercizi. Il commercio al dettaglio mostra la corda, questo Natale sarà probabilmente ricordato per i vuoti che noteremo agli angoli delle strade e nei salotti delle nostre città. I dati che segnala la Confesercenti non sono il sintomo di un malessere ma il progressivo smantellamento di un sistema economico che non ce la fa più a reggersi sulle proprie forze in attesa che il vento cambi direzione. Ma la Confesercenti vede la luce in fondo al tunnel: “Molti dei negozi aperti fanno capo a iniziative di giovani”, dice il direttore Franco Granata. Tra i dati più interessanti, crescono i negozi dell’e-commerce.

CertineWs/MGD

Share