Nave Costa, Clini armatori: “A breve proposte tutela ambiente”

nave-costa-concordia-1215

 

Roma, 26/01/2012 – «Abbiamo preso atto che Confitarma e Ecc hanno avviato il tavolo per lavorare insieme alle migliori soluzioni: in breve verranno fornite le proposte finalizzate alla protezione dell’ambiente marino». Così il ministro dell’Ambiente, Corrado Clini, dopo l’incontro con gli armatori convocato in seguito al naufragio della Costa Concordia. «Abbiamo esaminato le possibilità tecniche di gestire le rotte, per prevenire danni ambientali nelle zone più vulnerabili, in particolare nelle aree marine protette» aggiunge il ministro. In ogni caso abbiamo «ben chiaro che le compagnie già operano con forme di prevenzione». «Abbiamo condiviso di assumere le migliori norme già adottate da altri Paesi, europei e non – spiega il ministro – abbiamo già scambiato i primi documenti e saremo pronti molto in fretta». (Fonte CertineWs)

Share