Il palazzo autosufficiente che produce energia

FRANCOFORTE

Non esistono solo le case a basso consumo, ma anche le case che producono energia in eccesso, rispetto a quanto consumano. Sono le case generalmente chiamate Plus Energie, o case attive. A Francoforte sta per essere ultimato un edificio con 78 appartamenti che diventerà la palazzina più grande in Europa, ad avere un saldo energetico positivo. Un edificio che produce energia, grazie al vento e al sole, cinque volte in più di quanta ne consumi. Grazie all’impiego di tecnologie fotostatiche sul tetto e alle vetrate riesce a produrre più energia di quella necessaria ai suoi abitanti. Il riscaldamento avviene per mezzo di pompe di calore, che sfruttano la temperatura delle acque di scarico. Serbatoi accumulano l’acqua e grosse batterie hanno la funzione di accumulare l’energia elettrica. L’energia suppletiva viene utilizzata per alimentare automobili elettriche, che vengono offerte in modalità di car-sharing, oppure finisce direttamente nella rete elettrica locale. Gli appartamenti sono realizzati con l’idea di affittarli ad un prezzo di 13,70 euro al metro quadro, cifra che comprende tutti i costi, bollette incluse.

CertineWs/MGD

Share