ICE, A Tirana seminario su energia

energia

La prima sessione, si legge in una nota, ospiterà gli interventi dei rappresentanti delle istituzioni italiane, e di quelle locali ed internazionali attive nei settori trattati: dai locali Ministeri dell’Ambiente e dei Lavori Pubblici che illustreranno le rispettive politiche di intervento di breve e medio periodo, al Centro Nazionale per il Rilascio delle Licenze (Qkl) per un quadro sulle procedure di ottenimento delle autorizzazioni necessarie per operare nel comparto energetico nonchè sui criteri di valutazione utilizzati per le concessioni; dalla Banca Mondiale, per una panoramica sui finanziamenti internazionali anche a sostegno del settore privato, all’Agenzia albanese per lo sviluppo degli investimenti (Aida) sulle potenzialità che il Paese offre agli investitori stranieri. La sessione pomeridiana sarà dedicata agli incontri B2B, al fine di favorire l’inserimento e lo sviluppo delle imprese italiane nel mercato locale. Gli incontri sono rivolti alle imprese italiane produttrici di impianti e attrezzature per centrali di energia alternativa, alle società operanti nel settore dei rifiuti urbani, acquedotti e canalizzazioni. (Fonte CertineWs)

Share