Da «Chamele» a «Bulcari», 8mila profumi contraffatti sequestrati

20140128_chamele[1]

Napoli. Sull’etichetta recavano nomi improbabili: «Bulcari» invece di «Bulgari», «Chamele» al posto di «Chanel», «Valentinu» in luogo di «Valentino». La polizia municipale se n’è accorta e oggi in via Poerio a Napoli sono state sequestrate 8mila confezioni di profumi di note marche griffate contraffatte.I profumi sono stati trovati in un negozio, il cui titolare è stato segnalato all’autorità giudiziaria.

CertineWs/MGrazia d’Errico

Share