Commissione Attività professionali non regolamentate: due nuovi GL

albo_h_partb[1]

Lo scorso 21 febbraio la CCT (Commissione Centrale Tecnica) dell’UNI ha approvato per corrispondenza alcune variazioni di struttura che interessano la Commissione Attività professionali non regolamentate (documento CCT n. 706). Le novità riguardano la creazione di due nuovi Gruppi di lavoro.
Il nuovo GL 12 “Esperto in controllo di gestione (controller)” (U080012) intende definire i requisiti per la figura professionale del controller, ossia l’esperto in controllo di gestione di organizzazioni economiche (produttive, commerciali, dei servizi, della ricerca, oppure appartenenti alla Pubblica Amministrazione) o sociali (legate al Terzo Settore ed organizzazioni no profit) in termini di conoscenza, abilità e competenza, in conformità al Quadro Europeo delle Qualifiche (EQF – European Qualifications Framework).
Il GL 13 “Fisico professionista” (U080013) svolgerà invece l’attività di definire la figura del fisico professionista e i requisiti che ne qualificano le attività professionali nelle diverse articolazioni. I lavori del gruppo intendono:
⦁ definire i livelli di formazione e aggiornamento per l’espletamento della professione
⦁ conferire ai professionisti il riconoscimento professionale e una precisa collocazione tra le libere professioni
⦁ garantire l’utenza contro l’asimmetria informativa che potrebbe non consentire la corretta valutazione della qualità della prestazione
⦁ fornire all’utenza un riferimento ai fini dell’attestazione del professionista, comprese le indicazioni inerenti gli aspetti etici e deontologici applicabili
⦁ fornire linee guida ai fini della valutazione del singolo professionista ai fini della relativa qualifica.

CertineWs/MGD

Share