Alimenti, Salgono consumi latte, burro e yogurt. Scendono formaggi

formaggio

I consumatori di formaggi sono più presenti tra i 25-34enni, nei ceti medio-alto e alto, tra le casalinghe e i pensionati, tra gli opinion leaders che influenzano gli altri. I consumatori di latte risultano soprammedia opinion leaders e residenti al sud. Quelli di yogurt e latti fermentati vedono una concentrazione maggiore tra i 45-54enni, nelle regioni centrali, tra i laureati e nei gruppi sociali benestanti o agiati oltre che nelle famiglie numerose. I consumatori di burro s’incontrano soprammedia al sud, tra i diplomati, tra i 35-44enni, tra i lavoratori autonomi e le casalinghe con l’aggiunta degli imprenditori/dirigenti/professionisti. I consumatori di panna risultano soprammedia 25-34enni, residenti nel Triveneto, appartenenti al ceto medio impiegatizio e autonomo, opinion leaders. (Fonte CertineWs)

Share